Giuseppe Capuano
Laura Mazza

Covidnomics
Analisi Economiche e Proposte di Policy Eterodosse per il Post Crisi COVID-19

Collana «Studi e Ricerche»
15 x 22 cm - 2020
ISBN 978-88-7916-948-6

COVIDNOMICS è un libro espressione di un pensiero economico originale ed eterodosso. Esso costituisce un importante contributo al dibattito per superare la crisi economica tra le più gravi che l’intero sistema economico mondiale ha dovuto affrontare dalla Rivoluzione industriale ad oggi. Una crisi dovuta a uno “shock esogeno”, il tristemente famoso “cigno nero”, quale la pandemia COVID-19. Il principale concetto teorico sostenuto nel testo è che l’economia non è una scienza esatta e che le “ricette” economiche, pur nella loro validità, non sono sempre applicabili con la stessa efficacia in periodi storici differenti e in Paesi con economie tanto diverse tra loro. Partendo da questo principio e mettendo in evidenza alcuni punti di forza dell’economia italiana dai quali ripartire, propongome, alcuni interventi di politica economica e industriale che meriterebbero una riflessione da parte dei decisori politici. Superare le ricette economiche fondate sulla “austerità espansiva”; riconsiderare i meccanismi di governance dell’euro dopo trent’anni di storia; migliorare l’utilizzo dell’immenso risparmio privato e dell’oro in possesso di Banca d’Italia; riflettere sul necessario passaggio dall’economia lineare all’economia circolare che vede in prima linea le MicroPMI; rilanciare permanentemente il “Piano Impresa 4.0” per favorire i processi di innovazione tecnologica delle imprese e la digitalizzazione del Paese. Questi alcuni temi presenti nel libro che, supportati da dati ed evidenze empiriche, pongono le basi per un nuovo modello di sviluppo più sostenibile e più equo e che possa essere laboratorio di speranza per le nuove generazioni.

COVIDNOMICS represent an original and heterodox economic thought which constitutes an important contribution to overcome the most serious economic crisis the global economic system has had to face since the Industrial Revolution. Starting from the consideration that economy is not an exact science and that economic policies are not always applicable with the same effectiveness across different historical periods, the Author highlights some of the strengths of the Italian economy from which to start. Furthermore, supported by empirical data and evidence, the text proposes some economic and industrial policy interventions that would merit consideration on the part of political decision-makers. Overcoming the "expansive austerity"; reconsider the euro governance; improve the use of the immense private savings and gold held by the Bank of Italy; reflect on the necessary transition from the linear economy to the circular economy; permanently relaunch “Industry 4.0" to encourage the technological innovation processes of businesses and the digital-ization of the country. These are just some of the topics covered that lay the foundations for a new sustainable model and fairer development and could be a source of hope for future generations.

Giuseppe Capuano è un economista che, dopo aver collaborato per alcuni anni con la Direzione studi del Parlamento europeo a Lussemburgo e poi a Bruxelles presso le Commissioni Politica economica e monetaria e Politiche regionali, è stato responsabile per un lungo periodo dell’Area Studi Economici dell’Istituto Tagliacarne – Fondazione Unioncamere. In anni più recenti, come Dirigente del Ministero dello Sviluppo Economico, ha diretto la Divisione PMI e artigianato e la Divisione metrologia legale, oltre ad essere stato esperto MicroPMI presso l’Ufficio di Gabinetto di alcuni Ministri e dell’Ufficio del Garante PMI. In questa veste ha rappresentato l’Italia in alcune Istituzioni internazionali quali Commissione Ue, OCSE, OILM e BIPM. Inoltre, negli anni, è stato docente in materie economiche (in particolare in materia di MicroPMI, Sviluppo regionale, Politica industriale e Economia circolare) presso Università italiane e straniere. È autore di alcuni libri e numerosi saggi e articoli di economia.

Laura Mazza insegna nell’ambito economico scientifico da più di 20 anni, Amministratore Delegato di The Hub, Europrogettista, consulente d’impresa, ricopre con entusiasmo e passione  incarichi istituzionali ai vertici di associazioni di categoria, è direttore generale di una camera di commercio estera. Nel 2019 è stata nominata Ambassador of Peace per il progetto Leaders for Peace scelto dalle Nazioni Unite per il sostegno alla civiltà civile. Esperta di settore ai tavoli ministeriali, è specializzata in progetti di formazione, certificazione delle competenze, politiche attive e cooperazione e sviluppo internazionale.

 


–––––––––––––––––––––––––

Catalogo per Collane

I Manuali | Metodo | Materiali | Studi e ricerche | Esedra - Collana di letture | Strumenti | Colloquium | Le Antologie | LED Bibliotheca | Lingue e Culture | Lingue di oggi | Lingue e contesti | Traduzione - Testi e strumenti | Archeologia e Arte antica | Quaderni di Erga-Logoi | Biblioteca classica | Materiali per una Palingenesi delle Costituzioni Tardo-imperiali | Collana della Rivista di Diritto Romano | BFLR - Biblioteca di filologia e linguistica romanze | Palinsesti - Studi e Testi di Letteratura Italiana | Biblioteca Insubrica | Nomologica | Parerga Nomologica | Humanity by Design. Laboratorio di Antropologia Sociologia e Design della Comunicazione | Laboratorio teoretico | Etica e Vita Comune | Irene. Interdisciplinary Researches on Ethics and the Natural Environment | Psicologicamente. Collana dei Dipartimenti di Psicologia. Sapienza Università di Roma | Psychologica | ECPS - The Series | Strumenti e metodi per le scienze sociali | Quaderni di Storia del Pensiero Sociologico | Scienze Sociali | Comunicazione Mente Tecnologia | Languages Cultures Mediation. The Series | Il segno e le lettere. Collana del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne dell’UniversitÓ degli Studi G. d’Annunzio | Costellazioni | Le forme del sentire | Il Filarete. Pubblicazioni della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano | Cantar Sottile | Studi sull’istruzione superiore. Collana del CIRSIS. Università di Pavia | Istituto Lombardo. Accademia di Scienze e Lettere | Spazio Tesi | Piccoli Giganti Edizioni | Quaderni TaLTaC | Mots Palabras Words - Saggi | Problemata

–––––––––––––––––––––––––

Catalogo per Argomenti

Letteratura. Studi e testi | Storia delle arti e dello spettacolo | Scienze dell’antichità | Scienze della storia | Storia del pensiero politico e sociologico | Diritto - Storia e filosofia del diritto | Criminologia - Psicologia giuridica | Psicologia - Neuropsicologia | Storia del pensiero filosofico e scientifico | Estetica | Logica | Filosofia teoretica - Ermeneutica | Etica | Informatica umanistica | Scienze della comunicazione - Linguistica| Scienze della formazione | Strumenti per la didattica e per l’autoapprendimento | Lingue e Culture | Cultura - Società - Ambiente | Economia | Matematica - Statistica - Metodologia della ricerca sociale

–––––––––––––––––––––––––

Autori e Curatori

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L- M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Z